Investing (only available in Italian)

Il verbo investire deriva dal latino e significa "coprire con una veste, rivestire, circondare".

Da qui il significato di dare ai risparmi una nuova veste "investendoli" appunto in titoli o altri strumenti finanziari.

Quanti italiani rinunciano a un guadagno per timore delle perdite?

Secondo una rilevazione avvenuta in pieno lockdown (fine aprile 2020) è cresciuta negli italiani l'avversione al rischio e la preferenza per strumenti finanziari più sicuri. La percentuale è aumentata dal 39% del 2018 al 42% del 2019 e al 52% del 2020.

NOTA: I dati si riferiscono al primo semestre di ogni anno e alle famiglie con più di 25.000 euro di attività finanziarie.

Non esiste solo il conto corrente

Il conto corrente non serve per far fruttare i tuoi risparmi ma per la gestione quotidiana del denaro. Se hai dei risparmi puoi farli fruttare di più investendoli con attenzione e consapevolezza in altri strumenti finanziari (ad esempio conti deposito vincolati, obbligazioni, fondi comuni di investimento, ecc...).

Cosa è bene VALUTARE SEMPRE prima di investire...

  1. L'obiettivo dell'investimento: perchè sto investendo?
  2. Il rapporto tra rendimento e rischio: che rendimento posso aspettarmi? Quanto rischio posso tollerare?
  3. L'orizzonte temporale: che scadenze avranno i miei titoli? Quanto perdo se liquido in anticipo le somme investite?

Dice Warren Buffett: "Il rischio deriva dal non sapere cosa stai facendo".

Occhio ai rischi

Le decisioni in campo economico riguardano il futuro e sono assunte in situazioni di incertezza. Questo significa che dobbiamo fare delle previsioni e assumerci un certo grado di rischio.

Un titolo che rende di più è anche più rischioso.

Il rendimento di un titolo è proporzionale al suo rischio.

La regola d'oro: DIVERSIFICARE

Per minimizzare il rischio occorre diversificare. Ad esempio investire in prodotti finanziari di società che appartengono a settori diversi con andamenti tra loro opposti consente di compensare le perdite di un'azienda con i profitti dell'altra.

Come scegliere tra tanti strumenti finanziari

Esistono opzioni che ti permettono di investire i tuoi risparmi in base alle tue necessità e all'orizzonte temporale disponibile. Se non sai come fare o anche solo se hai dei dubbi, puoi rivolgerti al consulente della tua banca o a un consulente indipendente certificato (https://www.organismo-am.it/).

Come hanno investito gli Italiani nel 2020

Il 29% degli italiani ha investito in autonomia, il 49% avvalendosi di consigli informali mentre il 41% si è avvalso di una consulenza/supporto professionale.

Per saperne di più

Consulta la nostra sezione dedicata.

FONTI

  • Rapporto Consob sulle scelte di investimento delle famiglie italiane (2020)
  • Rapporto Prometeia/Ipsos Wealth Insights (aprile 2020).