Al via le Olimpiadi di Economia e Finanza!

Nella prima settimana di febbraio a partire non saranno solo i Giochi olimpici invernali di Pechino, ma anche le Olimpiadi Italiane di Economia e Finanza, giunte alla loro quarta edizione!

La competizione, rivolta alle studentesse e agli studenti degli istituti secondari di secondo grado (statali e paritari), è promossa dal Ministero dell'Istruzione in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria e diversi altri partner, tra cui, la Consob e la Banca d'Italia oltre che il Ministero dello Sviluppo Economico e gli Uffici Scolastici Regionali, anche nelle loro articolazioni provinciali.

Obiettivo della gara è promuovere fra i giovani la conoscenza e la comprensione di fenomeni economici e sociali complessi, rafforzando la loro capacità di sapersi orientare in modo autonomo e responsabile rispetto ai cambiamenti della società. Come ogni gara che si rispetti, ai vincitori spetterà un premio (un assegno di studio di diverso importo in base al posto raggiunto in classifica). 

Perché partecipare?

Acquisire già sui banchi di scuola competenze sulle questioni economiche, finanziarie e sociali che riguardano l'attualità è fondamentale per saper interpretare la realtà, sviluppare il pensiero critico e acquisire quelle abilità che saranno complementari ad altre conoscenze per costruire il proprio futuro e partecipare in maniera consapevole e responsabile alla vita civile ed economica. Raccogliere la sfida delle Olimpiadi Italiane di Economia e Finanza significa fare un investimento sul proprio futuro!

L'edizione delle Olimpiadi Italiane di Economia e Finanza del 2022 si incentrerà su due aree tematiche, una riferita all'economia reale e una di natura finanziaria.

  1. Il reddito dal punto di vista degli individui e il reddito di un paese: il prodotto interno lordo. Il progresso tecnologico e gli effetti sulla crescita economica. Reddito e tenore di vita: cosa misura e cosa non misura il PIL; la disuguaglianza. L'economia e l'ambiente.

  2.  Il sistema finanziario. Unità in surplus e unità in deficit. I mercati finanziari e le banche. Il ruolo del sistema finanziario a supporto della crescita economica. Un esempio di strumento finanziario: le azioni. La relazione tra rischio e rendimento e i benefici della diversificazione. Le cripto-attività: il caso Bitcoin e gli stablecoin.

 

Come aderire

Dal 7 al 19 febbraio le scuole interessate potranno iscriversi alla gara sul sito delle Olimpiadi www.oief.it. La competizione si articolerà in due fasi, una regionale e una nazionale. Le prove della fase regionale si svolgeranno a fine marzo in contemporanea in tutte le scuole aderenti attraverso una piattaforma online. La finale nazionale si svolgerà a Milano il 5 maggio e sarà l'occasione per dar vita ad una grande manifestazione culturale dedicata ai temi dell'educazione finanziaria a scuola, realizzata in collaborazione con il Comitato Edufin (salvo imprevisti legati all’andamento della pandemia).

Il Calendario

Per tutti i dettagli e gli aggiornamenti sullo svolgimento delle prove consulta il sito delle Olimpiadi in cui troverai anche materiali utili per esercitarti nelle tematiche della competizione e iniziare ad allenarti!