Il 26 e il 27 ottobre si replica. Il denaro e le sue storie, raccontate in bei romanzi o al cinema

Lunedì 26 ottobre - dalle 18:00 alle 18:45 - la Banca d'Italia torna a parlare di libri ed economia con il secondo appuntamento de L'economia tra le righe dei classici della letteratura, una riflessione sui messaggi di educazione finanziaria nascosti nelle righe dei romanzi della letteratura.

Siete ancora in tempo anche per prenotare la vostra partecipazione per il secondo appuntamento con il webinar Quando il cinema può insegnare l'economia. Parliamo di Sole a catinelle (2013), il film di Checco Zalone che si terrà martedì 27 ottobre, dalle 17:00 alle 18:00. Scopriremo insieme che è possibile trasmettere alcuni concetti di economia e finanza, importanti per la vita di tutti i giorni, prendendo in prestito la voce di un grande comico.

Quali temi si trattano?

Durante il mese dell'educazione finanziaria abbiamo parlato in più di una occasione dell'affascinante rapporto tra la letteratura e la finanza e abbiamo da poco inaugurato il ciclo di pubblicazione dei 12 capitoli dell'audiolibro "La ricchezza delle emozioni" di Giandomenico Scarpelli, un'ampia e documentata rassegna di principi di economia e finanza celati nei romanzi dell'800 e del '900.

Il webinar di lunedì 26 ottobre, una replica di quello tenuto lo scorso venerdì, riprende alcuni degli esempi citati nel volume di Scarpelli. Leggendo insieme alcuni brani di grandi classici - come Madame Bovary, Orgoglio e Pregiudizio, David Copperfield, Pinocchio, Robinson Crusoe - rifletteremo su come questi testi possano aiutarci a evitare errori ricorrenti nella gestione finanziaria e sfuggire alle trappole comportamentali di cui spesso siamo vittime.

Se poi non siete riusciti a partecipare all'appuntamento con il cinema di martedì scorso, questa è un'occasione da non perdere! Checco Zalone dà vita a una serie di equivoci e fraintendimenti che inducono con leggerezza a riflettere su come spendere con equilibrio, pianificare le entrate e le uscite familiari, non indebitarci troppo e non perdere mai l'ottimismo, evitando però gli eccessi e le trappole comportamentali in cui è molto facile cadere.

Chi interviene?

Vi accompagneranno tra le righe di alcuni famosi romanzi Marilisa Guida e Pietro Gaudenzi mentre a portarvi tra i fotogrammi e i dialoghi di Sole a catinelle saranno Lucia Sironi e Giulia Cantarini, tutti del servizio di Educazione Finanziaria della Banca d'Italia.

Chi può partecipare e come?

I webinar sono aperti a tutti.

Per partecipare il 26 ottobre a Il denaro e le sue storie. L’economia tra le righe dei classici della letteratura clicca qui (questa è la password che il tuo browser potrebbe chiederti: p99mFEs3Emd).

Per partecipare il 27 ottobre a Quando il cinema può insegnare l'economia. Parliamo di Sole a catinelle (2013) clicca qui (questa è la password che il browser potrebbe richiederti: 42iJKuu8bEK).

Buona partecipazione!

Vuoi saperne di più sugli eventi della Banca d'Italia nel Mese dell'educazione finanziaria 2020? Consulta il calendario!