In Banca d'Italia la tutela si fa in grande

La Banca d'Italia ha creato il nuovo Dipartimento Tutela della clientela ed educazione finanziaria che sarà guidato da Magda Bianco, già impegnata da tempo per la tutela dei consumatori. È una decisione organizzativa importante con la quale vogliamo dedicare più risorse alla tutela dei clienti che utilizzano servizi bancari e finanziari. Cosa significa in concreto? Potenziare i controlli sui comportamenti degli intermediari nei confronti dei clienti, rafforzare la gestione dei ricorsi all'Arbitro Bancario Finanziario e quella delle lettere inviate alla Banca per segnalare comportamenti scorretti o irregolari degli intermediari. E poi dedicare ancora più energie a accrescere le conoscenze economico-finanziarie della popolazione così che tutti possiamo affrontare con maggiore consapevolezza le scelte finanziarie importanti della vita.

ABF

Servizi online