Prenditi cura dei tuoi soldi! il laboratorio didattico della Banca d'Italia per la Global Money Week 2021

Take care of yourself, take care of your money! è stato il tema della Global Money Week 2021, la manifestazione internazionale dedicata ai giovani che si è appena conclusa; il tema sottolinea il legame tra cultura finanziaria e benessere personale particolarmente rilevante in un periodo di crisi economica come quello attuale.

L'evidenza empirica indica che a livelli più elevati di cultura finanziaria si associa una maggiore capacità di far fronte, dal punto di vista finanziario, a eventi imprevisti che poterebbero avere ripercussioni importanti sul patrimonio e la vita personale.

27 laboratori didattici on line e oltre 1.600 studenti provenienti da tutte le aree del Paese, questi sono i numeri della partecipazione della Banca d'Italia alla manifestazione: laboratori didattici per i ragazzi e le ragazze della scuola secondaria di secondo grado dal titolo "Prenditi cura dei tuoi soldi!" realizzati con la piattaforma Kahoot! e curati dalle Filiali della Banca d'Italia. Il laboratorio sul tema degli strumenti di pagamento è stato costruito secondo la logica "prima la domanda poi l'informazione": su ciascuno degli argomenti trattati è stata posta una domanda e, a seguire, una pillola informativa spiegata dai nostri esperti. I temi affrontati sono stati molteplici: la definizione di moneta, le caratteristiche e il funzionamento degli strumenti di pagamento, l'importanza di una corretta pianificazione delle spese per accrescere il proprio benessere finanziario e la capacità di far fronte a imprevisti ed emergenze. Particolare rilievo è stato dato alle innovazioni nel settore dei pagamenti e in quello delle attività finanziarie: dai pagamenti istantanei a quelli con smartphone, dalla diffusione di Bitcoin e di altre cripto-attività, come ad esempio Libra-Diem, al dibattito in corso presso le banche centrali sulla creazione di monete digitali. Fenomeni ancora non ben conosciuti dal pubblico ma che saranno fondamentali per le giovani generazioni.

L'interesse per il laboratorio è stato elevato sia da parte degli insegnanti sia da parte degli studenti che hanno partecipato con curiosità ed entusiasmo. I risultati del gioco indicano nel complesso una bassa familiarità degli studenti con gli argomenti trattati. Questo risultato è coerente le indicazioni provenienti dalle indagini internazionali sull'alfabetizzazione finanziaria dei giovani: secondo l'Indagine PISA dell'OCSE, i quindicenni italiani presentano un livello di alfabetizzazione finanziaria inferiore rispetto alla media OCSE e uno studente su cinque non possiede le competenze minime necessarie per prendere decisioni finanziarie responsabili e ben informate (cfr. Invalsi (2020), Indagine OCSE PISA 2018 - Financial literacy).

Iniziative come quelle proposte nella Global Money Week accrescono la consapevolezza dell'importanza della cultura finanziaria tra i giovani per iniziare a costruire, fin da subito, il proprio benessere personale.