Quando il cinema può insegnare l'economia

Domani martedì 20 ottobre - dalle 15:00 alle 16:00 - è in programma il webinar Quando il cinema può insegnare l'economia: parliamo di Sole a catinelle (2013), il film di Checco Zalone. Sarà un'occasione per scoprire che è possibile trasmettere alcuni concetti di economia e finanza, importanti per la vita di tutti i giorni, prendendo in prestito il linguaggio "leggero" del grande schermo.

Quali temi si trattano?

Fare incontrare cinema ed economia può sembrare una "mission impossible" - soprattutto se il cinema è quello di Checco Zalone! - ma questo webinar accetta la sfida di far dialogare tra loro due universi apparentemente molto lontani nella convinzione che è possibile trasmettere informazioni importanti anche col sorriso sulle labbra.

Il cinema ha il magico potere di coinvolgere le persone attraverso la fusione di immagini, parole, gesti e musiche. Lo spettatore è naturalmente portato a identificarsi in personaggi che affrontano problemi o situazioni che possono assomigliare a quelli della vita vissuta... è un aspetto che fa del cinema uno dei protagonisti indiscussi dei processi di divulgazione al grande pubblico. Proviamo infatti a utilizzare il linguaggio semplice, divertente e accattivante del film di Checco Zalone per parlare di temi delicati come quelli delle scelte di consumo e di indebitamento. Citando Orazio… "Cosa vieta di dire la verità ridendo?"

Chi interviene?

Si tratta di un webinar a due voci. Intervengono Lucia Sironi e Giulia Cantarini del Servizio Educazione finanziaria della Banca d'Italia.

Chi può partecipare e come?

Il webinar è aperto a tutti, ma lo consigliamo soprattutto agli appassionati di cinema e a chi è alla ricerca di nuovi metodi per parlare di economia e finanza a un pubblico ampio.

Per partecipare clicca qui (questa è la password che il browser potrebbe richiederti: DeVKFQpY544).

Buona partecipazione!