Sicuramente, digitali!

La consapevolezza digitale per un uso sicuro dei pagamenti elettronici è il titolo della conferenza online organizzata il 26 ottobre - dalle 16:00 alle 17:00 - dalla Banca d'Italia in collaborazione con CERTFin.

Quali temi si trattano?

Digitalizzazione, comportamenti di pagamento, presidi di sicurezza. L'accelerazione nei pagamenti digitali dettata dalla pandemia da Covid-19 richiede a tutti una maggiore comprensione delle caratteristiche di questi strumenti e la capacità di proteggere le nostre transazioni per poterle eseguire in sicurezza. Senza demonizzare l'innovazione nei pagamenti, che ci offre anche tante opportunità, il webinar è un'occasione per aumentare la consapevolezza delle possibili truffe e frodi a cui siamo esposti on line e, con essa, la nostra capacità di adottare le giuste contromisure.

La Banca d'Italia è impegnata nella divulgazione della conoscenza dei nuovi strumenti di pagamento che si stanno imponendo in tutto il mondo e vuole stimolare il dibattito pubblico offrendo alle persone indicazioni e soluzioni per cogliere le tante opportunità offerte e governare i rischi, operare in sicurezza e conoscere i propri diritti nel mondo dei pagamenti digitali. Lo fa anche attraverso l'adesione al CERTFin, di cui è membro. Il CERTFin è infatti un'iniziativa mista, pubblico-privata, creata per migliorare la risposta al rischio informatico degli operatori finanziari con attività di divulgazione, prevenzione, preparazione e risposta agli attacchi informatici e agli incidenti di sicurezza.

Chi interviene?

Per la Banca d'Italia intervengono Marilisa Guida, del Servizio Educazione Finanziaria, e Gino Giambelluca del Servizio Supervisione mercati e sistema dei pagamenti. Ci saranno anche Mario Trinchera e Romano Stasi, del CERTFin. Parte del seminario sarà dedicato alle domande e alle curiosità del pubblico.

Chi può partecipare e come?

La partecipazione alla conferenza online è aperta a tutti gli interessati.

Per partecipare clicca qui (questa è la password che il tuo browser potrebbe chiederti: 6snB2MXQxz8).

Buona partecipazione!

Vuoi saperne di più sugli eventi della Banca d'Italia nel Mese dell’educazione finanziaria 2020? Consulta il calendario!