Didattica a distanza - Le funzioni della banca

La Banca d'Italia ha predisposto percorsi tematici di apprendimento, interamente basati su materiale multimediale fruibile online, indirizzati agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Ogni scheda può essere direttamente utilizzata dai docenti per guidare l'apprendimento degli studenti, anche da remoto. Il completamento di ogni scheda corrisponde a un impegno didattico di circa una ora e mezza.

Con queste schede, la Banca d'Italia prova a offrire il proprio piccolo contributo alla didattica online.

Le funzioni della banca: l'attività di intermediazione

La banca è un'impresa la cui attività caratterizzante consiste nell'esercitare congiuntamente la raccolta di risparmio tra il pubblico e la concessione del credito: raccoglie denaro e lo dà in prestito a famiglie e imprese.

Le banche svolgono quindi una importante funzione economica: trasferiscono risorse finanziarie dai soggetti che ne dispongono a quelli che invece ne hanno bisogno. Svolgono cioè attività di intermediazione.

Le banche raccolgono fondi principalmente attraverso i depositi di denaro del pubblico ed emettendo obbligazioni. Le obbligazioni consistono nella promessa di rimborsare le somme ricevute, in una data stabilita offrendo un certo rendimento. Le banche mantengono una quota dei fondi raccolti in forma di cassa per poter soddisfare le richieste di contante dei clienti, e investono la restante parte concedendo prestiti e acquistando titoli.

La funzione di intermediazione delle banche è indispensabile per il buon funzionamento dell'economia. Per questo l'operato delle banche è soggetto a una regolamentazione specifica.

Per approfondire

Le altre funzioni della banca: la moneta bancaria

Oltre all'attività di intermediazione, le banche, insieme ad altri prestatori di servizi di pagamento autorizzati, offrono a famiglie e imprese strumenti di pagamento (assegni, carte di pagamento, bonifici, ecc.) che possono essere utilizzati per trasferire moneta bancaria o prelevare contante.

La moneta bancaria è prodotta dalle banche e accettata da tutti perché convertibile in moneta con corso legale. L'unica forma di moneta legale è la moneta contante emessa da una banca centrale in quanto la sua creazione si basa su rigorose procedure che garantiscono la fiducia generale nella moneta e la stabilità del suo valore nel tempo.

La moneta bancaria ha due prerogative che la differenziano rispetto a qualsiasi altra forma di moneta creata da soggetti privati e che determinano la sua accettabilità come mezzo di pagamento:

  1. può essere convertita "a vista" in moneta con corso legale, nel senso che il depositante può chiedere alla banca la conversione del deposito in moneta legale al valore nominale pieno in qualsiasi momento;
  2. è emessa da operatori del sistema bancario e finanziario, ossia soggetti qualificati che sono sottoposti al controllo di autorità pubbliche che ne assicurano la sana e prudente gestione e che vigilano anche sulla stabilità complessiva del sistema (per i Paesi dell'Unione europea, queste autorità sono la Banca Centrale Europea e le singole autorità nazionali competenti; per l'Italia l'autorità nazionale di vigilanza è la Banca d'Italia).

Per approfondire

Il conto corrente: il prodotto bancario più conosciuto

Tra gli strumenti con cui una banca raccoglie i depositi di denaro del pubblico, il conto corrente ha un ruolo fondamentale.

Il conto corrente semplifica la gestione del denaro: il cliente deposita in banca il denaro, la banca lo custodisce e offre una serie di servizi, quali accredito dello stipendio o della pensione, pagamenti, incassi, bonifici, domiciliazione delle bollette, carta di debito, carta di credito, assegni. Il cliente può versare e prelevare denaro dal conto corrente in qualsiasi momento.

Avere un conto corrente presso una banca o un ufficio postale, oltre a renderci la vita più comoda, ci consente con più facilità di essere parte attiva della vita economica del paese. Per questo è previsto che tutte le banche ne offrano per legge uno speciale: il conto corrente di base, pensato per offrire a tutti - a un costo predeterminato - i principali servizi di pagamento: accreditare lo stipendio o la pensione, pagare le bollette o il condominio.

Per approfondire

Vuoi saperne di più su altri prodotti bancari? Eccone alcuni:

Le banche, in quanto imprese sia pure speciali, perseguono un profitto. Per questo, quando compriamo un prodotto o un servizio bancario, dobbiamo monitorare e confrontare le offerte sul mercato per scegliere quelle più convenienti in base alle nostre esigenze, proprio come faremmo per qualsiasi altro bene.

Per affrontare il tema con un po' di ironia guarda i video

Non cadere in trappola

In contesti di decisioni finanziarie è facile cadere in trappole comportamentali (in inglese bias). Cosa sono? Errori nelle scelte che compiamo, dovuti ai processi decisionali alla base dei nostri comportamenti: riguardano il modo in cui pensiamo, come interpretiamo e usiamo le informazioni.

Tutti rischiamo di cadere in queste trappole. Una di esse, alla quale siamo particolarmente esposti quando dobbiamo scegliere un prodotto bancario finanziario, è l'effetto di inquadramento o "framing".

Frame in inglese significa "quadro" o "cornice", quindi gli effetti di framing ci dicono che a seconda di come un dato o un'informazione ci vengono presentati o "inquadrati" la nostra percezione cambia e, di conseguenza, si modificano le decisioni che prendiamo. Per esempio: dietro certi annunci pubblicitari che recano "prestito a tasso zero" scritto a lettere capitali e in evidenza cui segue, in caratteri più piccoli, la specifica di voci di costo comunque presenti, c'è proprio l'effetto framing.

Perciò, occorre attenzione! Per saperne di più guarda il nostro video tematico dedicato a "Effetti di inquadramento (Framing)".

Se ti abbiamo incuriosito, guarda anche gli altri video, e seguici perché ne pubblicheremo altri!

Curiosità

La ricchezza delle famiglie italiane come è composta? Guarda questo video.

Per misurare le tue conoscenze

Ora che ne sai un po' di più puoi misurarti con i nostri crucipuzzle e quiz tematici:

Nel menu di navigazione a destra sono disponibili ulteriori risorse per approfondire la tematica. Buon lavoro e, soprattutto, buon divertimento!